Tecnomar for Lamborghini 63 ha vinto ai 2022 International Yacht & Aviation Awards

Tecnomar for Lamborghini 63 ha vinto ai 2022 International Yacht & Aviation Awards

TECNOMAR FOR LAMBORGHINI 63 VINCITORE NELLA CATEGORIA
“MOTOR YACHT UNDER 25 METERS” AI PRESTIGIOSI 2022 INTERNATIONAL YACHT & AVIATION AWARDS INSIGNITI DA DESIGN ET AL

Tecnomar for Lamborghini 63


Marina di Carrara, 31 maggio 2022 – Tecnomar, brand di The Italian Sea Group,
operatore globale della nautica di lusso attivo nella costruzione e nel refit di
motoryacht e sailing yacht fino a 140 metri, annuncia che Tecnomar for Lamborghini 63, l’iconico motor yacht nato dall’incontro tra l’eccellenza del mondo della nautica e quello delle super sport cars, ha vinto nella categoria “Motor Yacht under 25 meters” ai 2022 International Yacht & Aviation Awards, i prestigiosi riconoscimenti insigniti da Design et Al che premiano architettura, stile e design nei settori dello Yachting, dell’Aviazione e nell’Hôtellerie.

La cerimonia di premiazione si è tenuta venerdì 27 maggio nella splendida cornice del Belmond Hotel Cipriani di Venezia di fronte a una giuria di esperti del settore provenienti da ogni parte del mondo.

Questa vittoria rappresenta un’ulteriore conferma del successo della partnership
con un brand prestigioso come Automobili Lamborghini
– afferma Giuseppe Taranto Vice Presidente e CCO del gruppo –. Mi congratulo con tutto il team di ingegneri, architetti delle nostre due realtà che hanno collaborato in maniera affiatata ed entusiasta alla nascita di questo yacht unico nel suo genere.
Questo premio celebra il successo del nostro ambizioso progetto e lo straordinario lavoro fatto da Lamborghini e Tecnomar: rappresentare l’essenza del DNA Lamborghini in un lussuoso yacht sportivo. Questo motor yacht è l’interpretazione perfetta di una Lamborghini in mare” continua Stefano Rutigliano Strategy Director di Automobili Lamborghini S.p.A.

Tecnomar for Lamborghini 63 è ispirato alla Lamborghini Siàn FKP 37, la supersportiva ibrida dal design inconfondibile, della quale lo yacht propone molti dettagli, tra cui l’utilizzo della fibra di carbonio e i sedili supersportivi.

Grazie alla presenza di due motori MAN V12-2000HP, il motoryacht è il più veloce
della flotta Tecnomar raggiungendo i 63 nodi di velocità

Tecnomar

The Italian Sea Group produce e commercializza con il marchio Tecnomar yacht fino a 50 metri in acciaio e alluminio. Fondata nel 1987 e acquisita da The Italian Sea Group nel 2009, Tecnomar ha varato negli anni 289 yacht, grazie anche alla linea Tecnomar Evo che ha riscosso particolare successo nel mercato asiatico. Da sempre sinonimo di dinamicità, Tecnomar si caratterizza per linee
e design all’avanguardia al servizio di una meccanica potente e affidabile. Ogni modello Tecnomar costituisce una sfida progettuale in equilibrio tra l’eleganza della miglior tradizione nautica italiana e l’uso di tecnologie e materiali estremamente innovativi con particolare attenzione all’eco–sostenibilità.

The Italian Sea Group è operatore globale della nautica di lusso, quotato su Euronext Milan (“EXM”) e attivo nella costruzione e refit di motoryacht e sailing yacht fino a 140 metri. L’azienda, che fa capo all’imprenditore italiano Giovanni Costantino, opera sul mercato con i brand Admiral, rinomato per i prestigiosi ed eleganti yacht, Tecnomar, conosciuto per la sportività, il design all’avanguardia e le alte performance dei suoi yacht, Perini Navi, eccellenza nella progettazione e costruzione di yacht a vela di grandi dimensioni, e Picchiotti, storico brand della nautica italiana; ha una business unit che gestisce il servizio di riparazioni e refit con focus su yacht e megayacht di lunghezza superiore ai 60 metri. The Italian Sea Group è il primo produttore italiano di superyacht sopra i 50 metri.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.