Primo trimestre da record per Lamborghini: il migliore di sempre

Primo trimestre da record per Lamborghini: il migliore di sempre

Sant’Agata Bolognese, 14 aprile 2022 – Lamborghini chiude il primo trimestre del 2022 con un’ulteriore impennata: le vetture consegnate a livello globale sono state 2.539, un numero che decreta il primo trimestre 2022 come il migliore della storia dell’Azienda, in crescita del 5% rispetto allo stesso periodo del 2021 e del 31% rispetto al 2020. Un risultato che segue una chiusura del 2021 da record, l’anno in cui l’Azienda ha registrato il più alto risultato per vendite (8.405 unità), fatturato (1,95 miliardi di euro) e profittabilità (20,2%).

Primo trimestre da record per Lamborghini

Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini, commenta: “Entriamo solidi in un anno di nuove sfide a livello globale. Nonostante le incertezze dovute a una situazione geopolitica che non solo ci rattrista profondamente, ma che rende difficile ogni previsione, contiamo oggi su una attrattività straordinaria a livello globale. Ogni mese raccogliamo più ordini di quelli che riusciamo a produrre, che ad oggi coprono abbondantemente più di 12 mesi di produzione. E ci stiamo preparando per inaugurare in poco meno di un anno la nuova fase di Lamborghini verso l’elettrificazione con l’arrivo del nuovo modello V12 ibrido nel 2023.

La distribuzione delle vendite nel primo trimestre si riconferma ben bilanciata nelle tre macro-regioni EMEA – Europa-Middle East-Africa (40%), America (32%) e Asia Pacifico (28%). Quasi tutti i mercati hanno registrato numeri in crescita, fatta eccezione per la Russia dove l’Azienda ha sospeso il business.

Le scelte dei clienti si sono divise circa a metà tra il Super SUV Urus, che attrae per la sua grande versatilità di utilizzo, e le supersportive Huracán e Aventador, nonostante il modello V12 sia a fine ciclo produttivo. Crescono in misura uguale Urus e Huracán, le cui consegne si attestano rispettivamente su 1.547 e 844 unità a livello mondiale. Il modello V10 sta dimostrando grande dinamismo e attrattività in questa prima fase dell’anno, insieme al recente lancio dell’ultima versione svelata il 12 aprile: la Huracán Tecnica.

Attese nella seconda parte dell’anno altre tre novità prodotto, due su Urus e una su Huracán.

www.lamborghini.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.